mercoledì 9 maggio 2007

Son queste rosse labbra

son queste rosse labbra
che ondeggiano all'aria
da torino a milano
con interruzioni brevi
d'acqua ferro travertino

ai baci non si dischiudono
ma allo sguardo del distratto

è dunque per me
gioioso filare
a filo di treno
lanciato nelle risaie allagate

ed ecco l'airone
trampolimpionico
tagliare raso raso
la geometria degli specchi
che presto diventeranno riso
parboiled, forse

2 commenti:

Marco ha detto...

E bravo il marcolino :)

marco fossati ha detto...

grazie, la foto non è mia: l'ho scaricata da non so più dove...