lunedì 20 febbraio 2006

La ventiquattrore hi-toc



Preparativi per il weekend appena trascorso. Nella valigia campeggiano l'hard disk e un bel toc di formaggio Casera per fare i pizzoccheri. Il Casera poi l'ho dimenticato a casa (Monza), e i pizzoccheri sono stati fatti con il Montasio e un poco di Fontina. Neppure il Bitto abbiamo trovato in quel di Torino, troppo presa dai giochi olimpici per curarsi dei nostri pizzoccheri.

2 commenti:

milo ha detto...

troppo etnico il bitto!
ma i pizzoccheri erano buonissimi lo stesso :o)

CHICCO1963 ha detto...

Il bitto più buono lo trovate a Morbegno dal Ciapponi.
www.ciapponi.com